La Legge n. 12 del 20 gennaio 2015 ha modificato il Testo Unico in materia di diritto del lavoro (Legge 53/2003,”Codul Muncii”)

La modifica introdotta è molto importate e riguarda le Agenzia di lavoro interinali romene e i lavoratori romeni inviati a svolgere le proprie mansioni negli altri paesi UE.

Precedentemente, sfruttando il costo del lavoro di molto inferiore in Romania rispetto agli altri Paesi Ue, le Agenzie interinali nazionali inviavano i lavoratori romeni all’estero, integrando il salario con delle indennità fiscalmente non imponibili. La nuova Legge impone di integrare il salario dei lavoratori romeni inviati all’estero con una indennità ora soggetta a tassazione.