La Romania crescerà del 4% nel 2016

Il Ziarul Financiar ha riportato recentemente le stime effettuate dalla BERD (Banca Europea per la Ricostruzione e Sviluppo) che prevede una crescita economica del 4% nel 2016 alla Romania.

Tale crescita sarebbe il risultato del mix tra riduzione dell’aliquota IVA (dal 24% al 20%) e dell’aumento del salario minimo di legge (dal 1° maggio 2016).

La previsione del 4% consente di prevedere che la Romania sarà uno dei paesi europei con il maggior indice di sviluppo per l’anno 2016.